Oasi

Inaugurata il I° ottobre 1999, l'Oasi nasce da una intensa collaborazione tra la LIPU e l'Assessorato alle Politiche Ambientali ed Agricole del Comune di Roma.

L’area che, ricade all’interno della Riserva Statale del Litorale Romano, rappresenta ad oggi uno dei pochi scorci di quella ormai sempre più rara Campagna Romana che ha ispirato in passato pittori e poeti ed oggi sempre più minacciata dall'urbanizzazione.

Estesa per oltre 180 ettari, l'Oasi è immersa nei 2000 ettari dell'Azienda Agricola di Castel di Guido, supervisionata dallo stesso Assessorato e indirizzata sempre più verso un'agricoltura sostenibile

Data la vicinanza con la capitale e i comodi sentieri adatti ad escursionisti di tutte le età, l'Oasi si presenta particolarmente adatta anche per brevi gite fuori porta. In un territorio fatto di dolci colline si alternano boschi di macchia mediterranea e profumatissime garighe, pascoli e boschi di cerro e farnetto, ambienti in cui trovano cibo e rifugio molte specie di fauna selvatica.








 

 

 

 

Riserva Naturale del Litorale Romano